linkedin e streamyard

LinkedIn: come andare live con StreamYard

Perché usare gli eventi LinkedIn

Usa gli eventi su LinkedIn per raggiungere i tuoi potenziali clienti!

Hai mai pensato quanto possano essere importanti gli eventi su LinkedIn per la tua strategia digitale?

Le persone che si iscrivono a un evento hanno già dimostrato di essere interessate agli argomenti che tratti, quindi non si tratta più di pubblico completamente freddo, ma si tratta di un pubblico tiepido e, a volte, anche caldo (pronto ad acquistare da te).

Trasmettere degli eventi live all’interno di LinkedIn non è proprio semplicissimo, soprattutto se si è alle prime armi. Però esistono dei piccoli passi che sicuramente possono facilitare il lavoro di tutti.

Digital Speaking: come comunicare attraverso il digitale

Organizzare o anche solo presenziare un evento digitale è completamente diverso, o comunque in parte diverso rispetto a partecipare ad un evento fisico.

Bisogna quindi essere preparati proprio per questo consiglio di guardare questo video, dove ho parlato di tutte le attività da fare prima di essere presenti on line e anche di ascoltare questa intervista qui con Mario Moroni, dove abbiamo parlato e approfondito proprio del Digital Speaking (Digital Speaking è proprio uno degli argomenti che viene trattato all’interno del corso di We Only Live Once).

Perché tutti siamo capaci di accendere una telecamera o usare un software, ma poi per comunicare correttamente, e far arrivare il giusto messaggio, bisogna anche sapere come poterlo fare.

Il Digital Speaking è una competenza importantissima non solo per quelle persone che fanno effettivamente degli eventi, ma anche per tutte quelle persone che usano degli strumenti come questi digitali per comunicare con altre persone i meeting, le riunioni, le chiamate, le presentazioni dei dati, i meeting con i gruppi di lavoro e anche, importantissimo, i colloqui di cui spesso ci si dimentica.

Come creare un evento su LinkedIn

Prima di tutto ti consiglio di creare un evento su LinkedIn direttamente.

Per creare l’evento basta andare sulla sinistra, scorrere verso il basso fino a trovare questa sezione eventi, cliccare su più e seguire poi tutte le indicazioni che compaiono.

Creare un evento LinkedIn

Usiamo le dimensioni che ci vengono suggerite.

Io l’ho creata con Canva.

completare le informazioni di un evento LinkedIn

Importantissimo, come al solito, la copertina e anche l’organizzatore:

Tipo di evento LinkedIn

L’evento può essere on line, come in questo caso, perché stiamo parlando di un video live direttamente su LinkedIn oppure di persona.

  • LinkedIn Live: è un evento streaming, cioè che viene trasmesso direttamente sulla piattaforma
  • Evento LinkedIn: può essere  online e trasmesso fuori da LinkedIn o può essere un evento fisico

Scelta dell’orario

Attenzione a tutti gli elementi dove si ha un asterisco che significa che sono obbligatori.

E anche all’ora di inizio.

Vado ad inserire una data molto in là nel tempo e così poi il tempo di cancellarla. Giugno lascio questo orario e lascio anche l’orario di riferimento.

Descrizione dell’evento

Ci sono 5000 caratteri a disposizione per inserire una descrizione che permetta alle persone di capire l’argomento e anche per aggiungere ulteriori elementi.

Inserisci qui parole chiave e dettagli.

Aggiunta degli speaker

È possibile inserire più di uno speaker, deve essere un persona in connessione diretta, di primo livello, nella rete LinkedIn.

I co-speaker riceveranno una notifica e potranno accettare o meno.

aggiungere elementi ad un evento LinkedIn

 

Se vuoi capire come sfruttare tutte queste nuove funzionalità di Linkedin, iscriviti a LinkedX

 

Per diventare un PRO di LinekdIn scopri il mio percorso LinkedX in 3 fasi:

  1. ottimizzazione profilo
  2. contenuti
  3. lead generation

 

Come accedere alle Live di LinkedIn

Per poter avere accesso agli eventi e trasmettere live su LinkedIn è necessario essere autorizzati dalla piattaforma. Non è una feature ancora a disposizione di tutti, ma è necessario fare la richiesta.

Oppure, un altro modo è quello di avere un profilo da creator.

Software per trasmettere live su LinkedIn

Per potete trasmettere su LinkedIn è necessario utilizzare uno dei software scelti dalla piattaforma stessa:

  • Restream
  • Sociallive
  • StreamYard
  • SwitcherStudio
  • Vimeo

Oppure in una maniera un pochino più complicata, si può utilizzare uno strumento personalizzato RMTP.

Come collegare StreamYard a LinkedIn

Oggi utilizzerò StreamYard perché è una piattaforma davvero molto semplice e in pochissimi clic permette di avere a disposizione tutta la regia senza doversi preoccupare più di un altro lato.

Quanto costa StreamYard

Non è necessario usare uno dei piani a pagamento poiché anche con il piano free, è possibile trasmettere direttamente su LinkedIn.

Il limite è ovviamente la presenza del logo di streaming.

Se invece si vuole trasmettere non solo su LinkedIn ma anche su altre piattaforme, in contemporanea e live è possibile acquistare uno dei piani a pagamento a seconda del numero di canali che si vogliono utilizzare si può accedere a quello molto più popolare, 20$ al mese che, pagato annualmente, permette uno sconto anche di 60$, oppure accedere al piano mensile che costa 25$.

quanto costa streamyard

Oppure si può passare al piano successivo con quello da 49$ al mese o pagare annualmente solo 39$.

Come configurare StreamYard

Come aggiungere i canali di destinazione

Prima di tutto è necessario aggiungere Destination.

Mi interessa, in questo caso solo LinkedIn, quindi vado ad aggiungere la mia destinazione, dopo aver avuto l’autorizzazione da LinkedIn stesso.

Posso aggiungere sia la pagina che il profilo, a seconda se l’evento lo voglio creare nella pagina o sul mio profilo personale.

Quando io vado a cliccare su LinkedIn Profile, StreamYard stesso mi ricorda di avere prima tutti i criteri necessari per poter trasmettere su LinkedIn.

Creare broadcast e collegarlo all’evento LinkedIn

Vado su broadcast e creo un nuovo broadcast: preparo tutto quello che è necessario per poter trasmettere all’interno dell’evento.

Perché ho creato prima l’evento e poi sono andata su StreamYard?

Perché quando vado a creare un nuovo broadcast posso andare a collegare il broadcast che sto collegando all’evento che ho già precedentemente creato all’interno di LinkedIn.

“Creo broadcast” e mi si apre una nuova schermata.

Link di invito da inviare agli speaker

Per invitare un ospite, come nel caso in cui avessi degli altri speaker, basterà andare a copiare il link, inviarlo alla persona in modo che possa essere presente sul palco virtuale e non tra gli ospiti.

Posso modificare l’orario della live di LinkedIn?

Fai molta attenzione quando configuri l’orario.

Perché LinkedIn ha dei limiti molto stringenti per quanto riguarda la trasmissione Stream Live: non è possibile partire con la Live 2 ore dopo l’orario di configurazione e neppure anticipare di più di 15 minuti.

Inoltre, importantissimo, LinkedIn non supporta il cambiamento di orario, una volta che è stato creato.

Attenzione alle modifiche una volta creato l’evento

Una volta creato l’evento, attraverso i tre puntini sulla destra posso andare a fare delle modifiche.

Apparentemente è possibile modificare il titolo, la descrizione, l’orario e apparentemente anche la Thumbnail.

Effettivamente non è proprio così, perché se io andassi a cambiare uno qualsiasi di questi elementi ci sarebbe una piccola difficoltà.

Qualsiasi modifica che vado ad apportare, porta ad un messaggio di errore che mi ricorda che l’unica possibilità che ho per poter andare a modificare l’orario, o anche per cambiare qualche altra cosa, non può essere fatta da qui, ma devo prima cancellare l’evento e crearne uno nuovo.

Il giorno dell’evento: la regia su StreamYard

E adesso vediamo che cosa succede il giorno del nostro evento, cioè come andare a configurare tutto ciò che la piattaforma ci mette a disposizione.

Clicco su Enter Studio.

  • Autorizzo il browser ad accedere sia al microfono che alla webcam
  • Scrivo il nome che voglio che appaia
  • Entro nel mio studio

Per poter autorizzare il tutto dovrei andare a cliccare su questo pulsante in alto, a destra “Go live“.

Gestione dei commenti

Sulla destra ho la possibilità di vedere aggregati tutti i commenti.

In questo caso ho solo l’evento LinkedIn, ma se avessi anche lo streaming programmato su YouTube e su Facebook o su altre piattaforme potrai vedere in un solo posto tutti i commenti senza dover saltare da una piattaforma all’altra. Davvero comodissimo!

Personalizzazione delle grafiche

Un’altra cosa che posso fare aggiungere dei banner, cioè delle scritte che posso far comparire all’interno della diretta o in maniera fissa o scorrevole.

Un’altra cosa che si può fare è quella di andare a personalizzare con i colori e le scritte del tuo brand.

Andando qui posso andare ad aggiungere il logo, i colori del brand, scegliere la tipologia di tema e poi andare a personalizzare con il logo , e anche mettere degli overlaid.

Per personalizzare ulteriormente le mie live io ho creato anche una sigla iniziale, mi basta anche qua un solo click per poter visualizzare all’interno della live.

 

NON PERDERTI NESSUN CONTENUTO

💌 ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER qb

La newsletter senza una data fissa che ti arriva quanto basta

HI logo Bianco
CONTAtti
NEWSLETTER QB
Copyright © 2022 Heidi Iuliano - Tutti i diritti riservati - CF LNIHDE72A53A794R

Privacy Policy

Cookie Policy

Vuoi diventare un Pro di LinkedIn?

Scarica l’anteprima del libro e accedi al minicorso su LinkedIn