CAROSELLO INSTAGRAM

Tutorial: come realizzare caroselli Instagram con Canva

Hai mai visto su Instagram quei bellissimi caroselli fatti di immagini tutte collegate le une alle altre?

Vorresti imparare a farli anche tu? In questo articolo ti spiego come, e userò solo strumenti gratuiti.

Negli ultimi mesi su Instagram stanno spopolando i caroselli, resi popolari grazie alle belle immagini di Dain Walker.

I suoi caroselli non sono solo un susseguirsi di slide: ognuna di esse anticipa la successiva così da tenere il lettore incollato al contenuto da scorrere fino all’ultima immagine. In pochi mesi il profilo di Dain ha raggiunto e superato i 100 mila follower (al momento in cui sto scrivendo i follower sono 136mila) e molti altri creator hanno iniziato a seguire il suo esempio.

Perché i caroselli Instagram funzionano

Questa tipologia di contenuto viene premiata molto dagli algoritmi dei social perché implica un maggiore tempo di permanenza sul contenuto stesso (maggior tempo sul contenuto = contentuto interessante) e quindi:

  • viene mostrato a più persone
  • permette di avere più spazio per i contenuti (fino a 10 immagini)

I puristi di Instagram un po’ storcono il naso perché i caroselli sono spesso testi e spiegazioni e non più solo belle fotografie, ma i social evolvono anche in base all’uso che ne fanno gli iscritti: se un contenuto piace, al di là della novità, sempre più persone inizieranno ad utilizzarlo e i nostri feed di utenti cambieranno di conseguenza.

Copiare una tipologia di contenuto, come spiego nei miei corsi e ai miei clienti, non è sinonimo di successo garantito: alla base è necessaria una strategia di contenuti e di conversione che porti ad acquisire lead.

Premesso questo, i caroselli su Instagram sono ad oggi una delle tipologie di contenuti che genera interesse quindi vale la pena capire come realizzarli al meglio.

Sono diversi gli strumenti che possono essere utilizzati, tipicamente Photoshop è il tool numero uno perché con esso è possibile creare tutto il progetto e poi tagliarlo e giocando con i diversi layer si ottengono i caroselli di Dain Walker.

Ma Photoshop non è l’unico strumento.

Come realizzare un carosello con Canva

In questo tutorial infatti ti spiego come fare i caroselli su Instagram usando solo strumenti gratuiti o con licenza freemium.

Tool utilizzati per realizzare i caroselli di Instagram

👉🏻 CANVA: https://www.canva.com/ 

Guarda il tutorial per imparare ad utilizzare Canva

👉🏻 CLEAN PNG https://www.cleanpng.com/

👉🏻 REMOVE BG https://www.remove.bg/

👉🏻 IMG ONLINE https://www.imgonline.com.ua/

👉🏻 SOCIAL MEDIA FORMATTER DI ROBIN GOOD http://smf.robingood.com/

👉🏻 GETEMOJI https://getemoji.com/

 

 

 

 

Di cosa ho parlato nel video

00:00 intro
00:49 canva
01:02 dimensioni del progetto
03:13 dividere in slide
04:27 uso delle guide di Canva
06:52 come disegnare il carosello
08:38 clean png immagini png gratis
10:35 come dividere le immagini tra due slide
12:00 disegnare le ombre di una immagine
13:12 slide successive
15:41 scarico il progetto
16:20 img online: divido il progetto il slide
17:22 remove bg per rimuovere gli sfondi
18:53 social media formatter: per formattazione del testo instagram
19:10 creator studio: per pubblicare il carosello
20:22 get emoji per aggiungere emoji al testo

NON PERDERTI NESSUN CONTENUTO

💌 ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER qb

La newsletter senza una data fissa che ti arriva quanto basta

HI logo Bianco
CONTAtti
NEWSLETTER QB
Copyright © 2022 Heidi Iuliano - Tutti i diritti riservati - CF LNIHDE72A53A794R

Privacy Policy

Cookie Policy

Vuoi diventare un Pro di LinkedIn?

Scarica l’anteprima del libro e accedi al minicorso su LinkedIn