Local marketing: il digitale non serve ai business locali?

Sono numeri importanti!

C’è ancora scetticismo e si confida sul passaparola.

Ma il processo di acquisto di una persona è cambiato (vuoi scoprire cosa è lo ZMOF e come costruire una strategia digitale? Leggi questo articolo): non inizia più di fronte allo scaffale del supermercato o alla vetrina di un negozio.

➡️ Il primo punto di contatto tra l’azienda e l’utente avviene quando quest’ultimo effettua la prima, generica, ricerca online

➡️ Oggi, l’utente svolge ricerche di tipo informativo PRIMA ancora di sapere cosa comprerà.

Google My Business per le attività locali

Google domina ormai il mercato e, dati alla mano, è chiaro come sia determinante per la visibilità online:

Cosa fare

Ecco dunque quali sono i passi sa seguire:

Leggi in questo articolo come aprire una scheda google my business

Durante la diretta della nostra rubrica settimanale di #iLIVEyou, Ana ed io abbiamo trattato l’argomento del local marketing e abbiamo dato un po’ di suggerimenti e idee.

Per guarda il video iscriviti al gruppo Facebook di Digital Friends.

 

Curiosità: lo sapevi che Starbucks Reserve a Milano non ha mai rivendicato la proprietà della scheda Google?

Inserisci il tuo commento tramite Facebook

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.