Gestisci la tua privacy su LinkedIn

Il profilo LinkedIn compare anche nelle ricerche di Google, tra i primi risultati della SERP.

Sei gestisci la privacy su LinkedIn in maniera corretta, il tuo profilo comparirà anche all’esterno del social network.

Se la tua paura è quella di inimicarti il tuo capo pubblicando su LinkedIn, perché temi la sua reazione, sappi che non sei l’unico! Questa è una perplessità che ricorre spesso!

Ricordati, però, LinkedIn non è la trasposizione del tuo cv cartaceo in digitale: LinkedIn è un social network, e come tale va utilizzato.

Cosa vuoi che sia visibile di te anche all’esterno (cioè anche a chi non è già connesso con te)?

Lascia almeno questi elementi visibili:

  • immagine profilo
  • headline
  • riassunto

Ogni social ha le sue regole. Basta conoscerle.

Oggi ti parlo di LinkedIn!

Se ancora conosci LinkedIn sappi che è un social dalle grosse potenzialità.

Non sai come gestire la tua privacy su LinkedIn? Ho creato un mini percorso via mail per imparare i primi passi, iscriviti subito!

condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Non perdere nessuno degli articoli

💌 ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER q.b.

La newsletter q.b. (quanto basta) non ha una data fissa precisa ma ti arriva quando davvero ti serve con un riassunto e un recap generale mensile di quello che è successo e tutto ciò che non ti puoi assolutamente perdere del web.

© 2017-2021 Heidi Iuliano – Tutti i diritti riservati – P.IVA 04219540160

Privacy Policy

Cookie Policy

Vuoi diventare un Pro di LinkedIn?

Scarica l’anteprima del libro e accedi al minicorso su LinkedIn