10 comandamenti del marketing 3.0 di Kotler

Quali sono i 10 comandamenti del marketing – secondo P. Kotler

Philip Kotler, ovvero il quarto “guru del management” di tutti i tempi secondo la rivista Financial Times (dopo Jack Welch, Bill Gates e Peter Drucker).

Kotler è anche considerato “il maggior esperto al mondo nelle strategie di marketing” dal Management Centre Europe.

Egli ha approcciato il marketing in maniera scientifica e non più, come in passato, come se fosse una categoria merceologica.

A lui si deve il passaggio da un modello di  impresa che può essere definita production oriented (dove la cosa più importante è organizzare la produzione in modo che il prodotto finale derivante sia efficiente e di qualità accettabile), a una impresa marketing oriented, ovvero in grado di ascoltare e comprendere il cliente prima di tutto individuandone bisogni reali o latenti e rispondendo con un’offerta di valore, adeguata e competitiva.

La sua opera principale è Marketing Management (prima edizione nel 1967!!!), che viene generalmente riconosciuto come uno dei più autorevoli testi sul marketing.

Da sempre attento osservatore della società e dei suoi cambiamenti, con maestria presenta una nuova tipologia di marketing, il marketing 3.0.

Decisamente una fase successiva a quelle transazionale e relazionale.

Si tratta di nuovo marketing tutto emozionale.

Siamo sempre più orientati al cliente e alle sue esigenze.

E’ la fase dove il cuore della strategia è tutto focalizzato sull’attenzione ai valori umani e profondi del cliente.

Ecco qui riassunti i 10 comandamenti:

  1. Trattare i clienti con amore e i competitor con rispetto

  2. Essere pronti alla trasformazione e al cambiamento

  3. Rendere i valori chiari e supportarli

  4. Focalizzarsi sul segmento che può dare i maggiori benefici

  5. Praticare prezzi onesti per far comprendere la propria qualità

  6. Aiutare i potenziali clienti a raggiungere l’azienda e i suoi prodotti

  7. Guardare ai clienti come clienti per la vita

  8. Vedere ciascun business come un servizio. Perché ogni prodotto è legato a un servizio

  9. Migliorare il proprio processo di business ogni giorno

  10. Considerare diversi aspetti e informazioni – non solo quelli finanziari prima di prendere una decisione

 

condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

iscriviti alla newsletter qb

È una newsletter quanto basta: un recap mensile e qualche utile info in più

© 2017-2021 Heidi Iuliano – Tutti i diritti riservati – P.IVA 04219540160

Privacy Policy